chiese e palazzi


ARTE NEL PALAZZO BORROMEO ALL'ISOLA BELLA


L'arte sovente risplende anche nei contesti naturali più affascinanti. Ed uno di questi casi riguarda le collezioni artistiche nel Palazzo Borromeo ubicato sulla piccola Isola Bella nel Lago Maggiore (a poca distanza da Stresa, in Piemonte). L'isola, come altre nel lago, dal XIV secolo appartiene alla famiglia Borromeo.

E molti rappresentanti di questa famiglia nel corso dei secoli trascorsi ebbero sovente un particolare interesse per l'arte come -ancora oggi- riscontrabile visitando la loro antica residenza nell'Isola Bella (anticamente Isabella ).

Fu comunque il conte Carlo III Borromeo che- intorno al 1630 - con l'ausilio di Carlo Crivelli fece costruire il palazzo poi ulteriormente abbellito dal figlio Vitaliano VI che si avvalse in particolare degli architetti Francesco Maria Richini e Carlo Fontana.



il palazzo Borromeo nel contesto della piccola Isola Bella (Lago Maggiore), foto wiki


 


Ma i diversi esponenti della nobile famiglia, oltre a preoccuparsi dei decori dell'edificio ed alla cura dei magnifici giardini, raccolsero anche diverse opere d'arte esposte in diversi ambienti del palazzo ma principalmente visibili nella Galleria dei Quadri (nell' ala dedicata al generale francese Berthier) e nella Galleria degli Arazzi dove sono esposti dei magnifici arazzi di manifattura fiamminga che sono stati recentemente restaurati e che probabilmente appartennero al cardinale Giulio Raimondo Mazzarino (di origini abbruzzesi, primo ministro in Francia all'epoca di Luigi XIV; il nucleo principale delle sue collezioni è ora al Louvre).

 

uno degli arazzi della collezione, foto studio esseci
il restauro in Belgio di 7 bei arazzi di Palazzo Borromeo è stato completato nella primavera 2013
La famiglia possiede tali arazzi dal 1787, ma sembra che gli stessi siano stati realizzati intorno
al 1565 presso un illustre bottega attiva a Bruxelles

A quanto pare la Quadreria, poco prima del 1680, fu concepita per raccogliere alcune buone copie di pitture del Correggio ed altro secondo gli orientamenti di molti nobili del tempo, ma pi tardi il gusto dei proprietari (forse anche sollecitati dalle molte frequentazioni sull'isoletta) prese altre direzioni. Fu un pò modificata la composizione della raccolta: alcune cose furono cedute e furono acquisite nuove opere (e fra queste alcune pale di Camillo Procaccini). L'evoluzione della collezione ovviamente proseguita anche in tempi meno lontani. Ed hanno sempre avuto un certo ruolo anche gli uomini colti ed i restauratori in visita nel palazzo. Un aggiornato catalogo della Galleria, dopo attento esame di tanti quadri, stato finalmente edito nel 2011. Si tratta di circa 130 dipinti e fra quanto esposto molti troveranno interessanti diversi ritratti (inclusi i dipinti relativi a sei dame romane) ed alcune tele del Giampietrino.

 


dipinto di Boltraffio, foto wiki  
il Boltraffio era un seguace di Leonardo da Vinci

Ovviamente nel palazzo ci sono altri interessanti ambienti (la sala della Musica, la sala di Napoleone ecc.) ma hanno il loro fascino anche le particolari Grotte al piano inferiore del palazzo. Si tratta di sei stanze decorate - con molta fantasia- con ciottoli, conchiglie, stucchi, madreperle, marmi ecc. e qui si possono vedere anche delle belle statue (esempio una Venere ) ed alcune particolari collezioni.


le Grotte, dopo i restauri, sono visitabili dal marzo 2014
foto studio Esseci

 



il monumentale giardino di Isola Bella, foto cristinafil

Poi ci sono ovviamente i bellissimi giardini con tutta la loro scenografia e l'anfiteatro centrale. Ma quest'ultimi sono forse un pò superati in splendore da quelli dell'altra isola dei Borromeo (Isola Madre). Nell' ambito di questi ultimi giardini è visitabile da poco anche la c.d. Terrazza delle Protee. Pure nell'Isola Madre i Borromeo costruirono un palazzo che conviene comunque vedere. La locale compagnia di navigazione offre dei pacchetti che consentono di visitare le isole citate. Anche la Rocca di Angera è di pertinenza dei Borromeo.


 

 


vecchia foto dell'Isola Bella

 


 


altra foto dei giardini di Isola Bella, foto Frank72



 


HOME