musei ed arte

 

Museo Memling in Sint Jan Hospital -Bruges

 


il museo, lato sul canale, foto © Jan Darthe-Toerisme Brugge

Hans Memling era nato nel 1440 circa in una località vicino Francoforte, ma dopo aver vissuto in varie città prese la sua ultima residenza a Bruges (attuale Belgio) dove poi morì nel 1494. Quindi diverse opere dell'artista fiammingo e della sua fiorente bottega sono rimaste proprio in questa bella e storica città belga. E gran parte delle tele di Bruges sono esposte nel museo di cui ci occupiamo.

Memling era, fra i fiamminghi, un pittore abbastanza prolifico e quindi nonostante i secoli diverse sue opere sono comunque conservate in molti luoghi (incluse città come Venezia, Lubecca ecc. che all'epoca avevano molti rapporti con le Fiandre). In un certo periodo si dedicò molto ai ritratti che gli erano spesso richiesti. E proprio per questo motivo nel 2005 anche in un altro museo di Bruges (Groeninge Museum) fu proposta, con buon seguito, la specifica mostra "Memling e il ritratto ".

Il pittore ebbe  successo anche dopo aver realizzato il Trittico del Giudizio universale per il rappresentante (Angelo Tani) della famiglia Medici ma questo grande dipinto  finì a Danzica perchè durante il viaggio verso la Toscana la nave fu assalita da pirati anseatici.

L'antica congregazione del Sit Jahns Hospital, pur avendo all'epoca la finalità principale di curare i malati, commissionò a Memling diverse opere importanti: il trittico dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista , il trittico Floreins (1479), il trittico Adriaan Reins (1480) e nel 1489 lo Scrigno di sant'Orsola.  Poi arrivarono nei locali dell'ospedale anche il dittico Nieuwenhove  ed il ritratto di Sybilla Sambetha.



interno del museo (in primo piano il Reliquario di S.Orsola) , foto cortesia Tourisme Brugge

Il citato Scrigno di Sant'Orsola si compone di diversi dipinti: l'arrivo della santa a Colonia, l'arrivo a Basilea, l'arrivo a Roma, il ritorno a Basilea, il martirio delle vergini, il martirio della stessa santa. L'artista nella realizzazione di quest'opera complessa prese anche spunti dalla Legenda Aurea.



una delle scene del Reliquario di Sant'Orsola (opera
importante di Hans Memling). Foto wikipedia



particolare del dittico Nieuwenhove



turisti nei canali di Bruges, foto © Prestong-dreamstime

 


Per il famoso artista fiammingo a Roma (Scuderie del Quirinale) è stata programmata una mostra da ottobre 2014 a gennaio 2015. Fra le opere esposte anche il Giudizio Universale ora a Danzica


Hotel a Bruges

 

HOME